ARTICOLO DELLA SETTIMANA: “Al ristorante senza telefoni: se lasci il cellulare “in prestito” libri di poesia”

Spread the love

 

 

 

“Ora, al ristorante Casa Coppelle di Roma si può cenare leggendo invece poesie, declamando versi fra commensali. Si consegna il proprio smartphone, si riceve un volume scelto à la carte.”

FONTE: IL CORRIERE DELLA SERA ONLINE- 12 LUGLIO 2018

https://www.corriere.it/cronache/18_luglio_12/al-ristorante-senza-telefoni-libri-se-lasci-smartphone-1254fb86-853e-11e8-8ac0-fa79af7dc138.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *