Eventi

“Due TEDxTalk per scardinare uno dei taboo più potenti della nostra cultura occidentale in fatto di cibo. Ultimamente si sente parlare sempre più spesso del fatto che con la crescita della popolazione mondiale si debbano trovare metodi alternativi per soddisfare la richiesta alimentare in modo sostenibile e l’entomofagia sembra uno di questi.”

“Il tema della V edizione è Visioni. Visione è narrazione, sogno, fantasia, talvolta illusione ed inganno. È interpretazione del reale secondo la nostra sensibilità percettiva, le nostre coordinate storico-culturali e la nostra genialità. È la capacità di scorgere l’inedito, di vedere oltre il piano materiale e immaginare situazioni possibili e realizzabili. È il risultato di uno sguardo al contempo particolare e d’insieme, che a partire dal contesto attuale disegna nuovi scenari, apre nuove strade e mette in moto il cambiamento. Le grandi innovazioni della storia e le scoperte della scienza derivano da menti visionarie che, spostando l’orizzonte delle capacità presenti, fissano nuovi traguardi. L’arte, la scrittura e la musica, spesso contaminandosi a vicenda, ci mostrano in atto universi possibili, alternativi e complementari e arricchiscono così le visioni del presente, perché possiamo immaginare futuri diversi.” http://www.festivalcomunicazione.it/festival-2018/

“Terra Madre Salone del Gusto è il più grande evento internazionale dedicato al cibo. La dodicesima edizione, dal 20 al 24 settembre in alcuni tra i luoghi più significativi per la storia della città di Torino, si connoterà più che mai come l’edizione delle persone.” https://salonedelgusto.com/scopri-evento/

“Dal 7 al 14 ottobre 2018 nel capoluogo lombardo si svolgerà la prima edizione della Milano Wine Week. Rosso, rosè, bianco, o bollicine, per una settimana incontri, degustazioni e percorsi in città vedranno tutti come protagonista il vino. Previsti anche eventi presso librerie, negozi e gallerie d’arte. Ad idearlo Federico Gordini, già fondatore di Bottiglie Aperte. Per l’occasione, la città sarà divisa in distretti tematici, ognuno dei quali vedrà assegnato un consorzio; un totale di cinque quartieri che dovranno proporre dieci tappe interattive ciascuno, grazie anche al supporto dei ristoranti.” http://milan4news.com/news/comunicati%20stampa/milano%20wine%20week%20%202018.html

“Il 3 e 4 marzo torna a Milano LIVE WINE, Il Salone Internazionale del Vino Artigianale, rivolto ai professionisti del settore e al grande pubblico. https://livewine.it/web Una grande mostra-mercato che raduna oltre 100 produttori italiani ed esteri di vino naturale. Un’occasione unica per incontrare i vignaioli e assaggiare i loro vini. IL SALONE PREVEDE ANCHE: ► un’area dedicata al cibo artigianale; ► degustazioni guidate (su prenotazione); ► dal 2 al 5 marzo, LIVE WINE NIGHT: eventi serali con i produttori nelle enoteche della città (programma in costruzione). BIGLIETTI Intero giornaliero: 25 € Intero giornaliero per soci Ais: 20 €”

“Due le location principali: il CASTELLO DI CASALE MONFERRATO ospiterà i produttori de ilGolosario, le cucine di strada e le birre artigianali, mentre il CASTELLO DI UVIGLIE, a Rosignano Monferrato, sarà invece animato da Champagne, spumanti italiani e Barbera del territorio (ma non mancherà il cibo). Ma espositori di enogastronomia e artigianato locale saranno presenti anche in altri 25 LUOGHI DI GOLOSARIA, e poi in tutti i locali e strutture ricettive che propongono convenzioni per la manifestazione. ” Tutte le info su www.golosaria.it

Ritorna anche quest’anno la fiera vitivinicola più famosa a livello italiano ed internazionale dal 7 al 10 aprile 2019. “Questa finestra privilegiata apre una panoramica sulle molteplici diversità che contraddistinguono le regioni italiane e che le rendono uniche al mondo.” Link utili: https://www.vinitaly.com/it/informazioni-per-i-visitatori/ https://www.vinitaly.com/it

Ritorna anche quest’anno Slow Fish presso il Porto Antico di Genova dal 9 al 12 maggio 2019! Tema cardine di questa edizione è il mare come bene comune perchè, per citare le parole di Silvo Greco e Cinzia Scaffidi :”A Slow Fish, come stiamo facendo ormai da anni, parliamo di politiche di gestione e lavoriamo per sensibilizzare i consumatori, a partire dalle giovani generazioni, riuniamo una comunità eterogenea, formata da pescatori, scienziati, cuochi e aziende che mettono a frutto le proprie esperienze per mostrare come ognuno possa fare la propria parte per disegnare un futuro migliore. Le azioni dei singoli non sono che piccole gocce, ma tante gocce insieme possono avere un effetto dirompente.” Per vedere il programma degli eventi https://slowfish.slowfood.it/