Vai al contenuto
SALONE DEL GUSTO / TERRA MADRE 2018: La Comunità del cibo, senza confini
Notizia della settimana

Terra Madre e Salone del Gusto 2018 è sempre una buona idea:

 

se non altro per capire e conoscere a fondo le storie e incontrare le persone che ci sono dietro ai prodotti da tutto il mondo.

La manifestazione, che si svolge ogni due anni, da quest’anno, è tornata al Lingotto Fiere di Torino dopo l’ultima volta in cui era ubicata nella zona del parco del Valentino.

Perché andarci? Perché é una occasione per assistere ad un momento di aggregazione collettiva, non solo per gli amanti del cibo e dei buoni prodotti.

La sensazione è quella di entrare a far parte di una comunità, di persone e non di luoghi, in cui le barriere si riescono ad abbassare e i confini si allargano fino quasi a non esistere più: Tedeschi che parlano con Afghani, Messicani che ridono con Israeliani, Giapponesi che danzano con Rumeni…

Ed è questo che mi piace ritrovare ogni volta che entro al Salone del Gusto e mi è piaciuto immortalare (o perlomeno ci ho provato!) attraverso le immagini.

La trasmissione della cultura attraverso un canale comune: il cibo.

 

Articoli Correlati

English Italian